Puoi piegarlo, ma non puoi spezzarlo

Terminato il secondo weekend di gare della National Trophy 600 per Nik, costellato di problemi tecnici.

Nik Mugello Agosto 2021 01

Un turno – sul circuito del Mugello – sicuramente non facile per Nicola sin dalle qualificazioni. Non riuscendo a portare a casa un tempo valido nelle due qualifiche, si ritrova a partire dalla 34esima casella. Durante la gara le cose non vanno meglio nei primi giri, ma dopo aver preso il ritmo, negli ultimi giri il nostro pilota guadagna alcune posizioni arrivando 26esimo e piazzandosi 21esimo nella sua categoria.

“Il week end è partito bene: giovedì sono riuscito a girare bene nelle prove libere. Partendo dalla base della scorsa settimana, abbiamo provato delle cose che mi hanno migliorato la moto a livello di setting. Dal venerdì abbiamo avuto diversi problemi elettronici che ci hanno impedito di continuare il nostro lavoro. Per quanto riguarda le qualifiche siamo stati sfortunati perché la mattina pioveva e dopo un giro sono scivolato. Nella Q2 asciutta non mi è stato possibile effettuare un tempo sul giro per i problemi tecnici che ci hanno tormentato per tutto il weekend.”

Nik Mugello Agosto 2021 02

“Abbiamo deciso con la squadra di usare la seconda moto per la gara il quale all’inizio della gara ho preso un po’ le misure con una moto diversa a livello di prestazioni rispetto all’altra concludendo una gara discreta.”

“Non è un momento facile con un po’ troppa sfortuna, ma non molliamo! Ringrazio tutta la squadra, gli sponsor e le persone che mi sostengono.”

Nik Mugello Agosto 2021 03

Un giro al Mugello prima di andare al Mugello

In attesa del prossimo turno del Campionato Italiano Velocità 2021 nel prossimo weekend, Nik ha gareggiato nella FMI Pirelli Cup 600.

In questo weekend di intermezzo al Circuito internazionale del Mugello, teatro anche del prossimo turno del CIV, Nicola ha affrontato altri 29 piloti divisi in cinque categorie. Dopo le qualifiche del sabato, si è piazzato al 23esimo posto della griglia di partenza.

Alla partenza il nostro pilota fa una partenza bruciante e scala le posizioni fino alla 15esima in poco tempo. Ma come recita il proverbio “la fortuna è cieca, ma la sfiga ci vede benissimo” e Nik è costretto a ritirarsi già alla fine del primo giro per un guasto tecnico.

“Abbiamo deciso di affrontare questi tre giorni insieme alla squadra per acquisire dati e kilometraggio. Dopo comunque un lungo periodo di fermo, per me è stato un test molto importate. Abbiamo provato diverse cose e sto lavorando per migliorare la mia guida e conoscerci meglio, dato il mio approdo in questa nuova squadra è avvenuto direttamente nella gara di Misano.”

“Arriviamo questo weekend con già dei dati da cui lavorare e cercheremo di partire da lì per continuare a migliorare. Per quanto riguarda la gara, purtroppo al primo giro a causa di un problema tecnico mi sono dovuto ritirare quando ero in piena lotta per la Top 10. Ora ricarichiamo le batterie per questo nuovo fine settimana di gara sempre al Mugello!”

“Ringrazio tutti i miei sponsor, le persone che mi supportano e ovviamente la squadra!”

Il CIV 2021 è iniziato

Primo weekend di nuove esperienze nella SS600 per Nik sul circuito del Mugello.

Questa per il nostro Nicola è stata la seconda occasione di correre con la nuova moto sul circuito del Mugello, preceduta solamente dai test di inizio anno. Le ottime prove di qualifiche nella nuova categoria gli hanno permesso di stampare un tempo di 1’56.440, piazzandolo 23esimo sulla griglia di partenza.

Nel finale delle qualifiche accade l’imprevisto: una caduta a quasi 190 km/h, alla curva Biondetti 1, costringe Nicola a saltare la prima gara stagionale. Recupera il giorno seguente con la Gara 2, chiudendo la sua gara d’esordio in 21esima posizione.

“Il primo weekend stagionale è partito molto bene sono andato da subito forte con ottimi tempi. Peccato per la brutta caduta che mi ha fatto perdere la Gara 1 e un po’ di fiducia con la moto. In ogni caso in Gara 2, dopo una partenza non al top, ho cercato di recuperare il più possibile e anche di riprendere feeling con la moto. Tutto sommato sono contento del primo weekend di esperienze.”

“Ora cerchiamo di recuperare al 100% in tempo per Misano! Un grazie per il sostegno a tutto il team e gli sponsor.”

Scaldate i motori: riparte il Campionato Italiano Velocità!

Il terzo weekend di Aprile vede l’inizio del CIV 2021, partendo dal circuito del Mugello.

Come vi avevamo già annunciato, per il nostro centauro sarà inoltre la prima gara nella categoria SS600, insieme al team Rosso Corsa.

Il livello della sfida sarà molto alto. A concorrere con Nicola troveremo 29 contendenti, tra piloti esperti e qualche nuova entrata.

L’unico dispiacere per Settimo (e per i fan) è di non poter avere il suo numero 7, già impegnato, ma il numero 75. Quindi cercate il numero 75 quando guarderete la classifica!

Per chi volesse seguire le gare in diretta sarà possibile guardarla sul canale Sky Sport MotoGP, sulla pagina Facebook del Campionato Italiano Velocità, sui siti di Motorsprint, Eleven Sport, Civ.tv e MS MotorTV. Altra novità di quest’anno è il canale civ_tv su Twitch dove, oltre alla gara, sarà possibile vedere anche interviste ai piloti, ai team e molto altro.

“Sono molto contento di esordire in questa nuova categoria”

“Ho avuto modo di fare 2 test: uno a Misano ed uno al Mugello. Mi sono trovato molto bene sia con la moto che con la squadra. Ovviamente per me è tutto nuovo e cercherò di imparare e fare più esperienza possibile. Rispetto alla moto che usavo lo scorso anno cambia molto in tutto, soprattutto la potenza!”

“Colgo l’occasione di ringraziare tutto il nuovo team e gli sponsor che hanno reso questo possibile. Ci vediamo tutti al Mugello!”

La stagione si apre col botto al Mugello

Questo weekend si è svolto il primo turno di gare del CIV 2020.

Dopo le qualifiche, nella Gara 1 di Sabato il nostro pilota si è da subito piazzato al terzo posto partendo dal nono posto. Dopo aver mantenuto un ottimo passo per tutta la gara e una serrata lotta col gruppo di testa, ha concluso la gara in quarta posizione. La Gara 2 di Domenica è stata più combattuta per il pilota del team Prodina Ircos Kawasaki. Approfittando di una bagarre generatasi al penultimo giro, Settimo ha superato tutti e si è portato a casa la vittoria. (qui potete vedere la replica della Gara 2)

“Sono davvero contento di come sia andato questo weekend!” ci ha raccontato Nicola ieri sera. “Con la squadra abbiamo fatto un gran lavoro fin da subito e il feeling con la moto era ottimo già dopo i test.”

“In Gara 1 sono arrivato 4 in volata, dopo una gara combattutissima e davvero divertente. Vedersi sfuggire il podio per meno di 5 centesimi di secondo non è stato bello però dopo la gara mi sentivo molto bene, mi sentivo contento! In Gara 2 è stata una gara ancora più difficile ma ancora più bella. Eravamo tutti lì dall’inizio alla fine. Al penultimo giro ho deciso di prendere il comando del gruppo e fare l’ultimo giro da solo, perché sentivo di avere il passo giusto. All’ultima curva gli avversari si sono dati un po’ fastidio e quel piccolo gap di 2 decimi ha fatto sì che all’arrivo non sono riusciti a recuperarmi nonostante le scie.”

“Una bellissima vittoria davvero, la prima in questa classe e in questo campionato. È stato in emozione fantastica! Ringrazio tutta la mia squadra per il lavoro svolto, tutti i miei sponsor e tutti i miei fan.”

Confermato il calendario CIV 2020

Si riparte questo weekend al Mugello per il primo turno di gare.

Nel weekend appena concluso è stato confermato il calendario del CIV per questo 2020. A causa delle restrizioni per il covid i turni di gara sono stati ridotti da 6 a 4, ma è stato mantenuto un turno per circuito.

Di seguito il calendario completo dei 4 weekend di gara:

  • Mugello 4 e 5 Luglio
  • Misano 25 e 26 Luglio
  • Imola 5 e 6 Settembre
  • Vallelunga 17 e 18 Ottobre

Sempre a causa delle restizioni non sarà possibile seguire dal vivo le gesta del nostro Nicola, ma è possibile seguirlo sui social:
Instagram
Facebook

oppure sul sito ufficiale del ELF CIV

Finalmente si riparte!

In attesa di cominciare il CIV 2020, Settimo riparte dalle prove.

Dopo la quarantena, la prima occasione di tornare in sella per il nostro pilota è la prova della nuova Kawasaki per il Team Prodina Ircos. Due prove svolte in due giornate ciascuna: le prime sul circuito di Vallelunga (Roma) e le seconde sul circuito del Mugello (Firenze). Ora Nicola si prepara al primo turno di campionato di quest’anno che si svolgerà a Luglio [a breve verrà annunciato il calendario completo].

“Sono stato molto soddisfatto di queste 4 giornate di test” ci ha raccontato Nicola. “Ho preso da subito un ottimo feeling con la moto e con la squadra abbiamo fatto un gran lavoro. Ora non vedo l’ora di scendere in pista per la prima gara di campionato.”

“Ringrazio il mio team i miei sponsor e i miei fan che nonostante il periodo difficile mi continuano a sostenere!”

Un finale mozzafiato al Mugello!

Il penultimo weekend del C.I.V. 2019 si è concluso molto positivamente per il nostro Nicola Settimo. Il pilota del team Prodina Ircos Kawasaki si porta a casa ben 13 punti a fine weekend.

In Gara 1, dopo una partenza difficoltosa, ha concluso in 9^ posizione, segnando il secondo giro più veloce della gara. In Gara 2 ha concluso in 8^ posizione con un sorpasso al fotofinish da cardiopalma.

“È stato il miglior weekend della stagione collezionando maggior punti rispetto agli scorsi. Soprattutto il migliore anche delle prestazioni in pista.” Ci ha commentato Nicola alla fine del weekend. “In Gara 1 sono partito male perché alla seconda curva mi trovavo 16esimo. Ma giro dopo giro sono risalito al gruppetto di testa facendo il 2° giro di gara veloce, lottando con i primi fino all’ultima curva. In volata ho chiuso 9° ad 1 secondo dal primo.”

“Le condizioni in Gara 2 erano opposte perché aveva piovuto, in più c’era filler (usato per assorbire l’olio motore perso da un pilota in una precedente gara) per tutta la pista. Verso metà gara la pista andava sempre più ad asciugarsi con l’affacciarsi del sole. Era una condizione davvero difficile. In questa gara sono passato in 6^ posizione già alla prima curva, ma alla seconda ho perso molte posizioni a causa della perdita del posteriore: per poco ho evitato la caduta. Anche in questa gara giro dopo giro sono riuscito a riguadagnare molte posizioni, anche se la fiducia con la moto non era ottimale. Alla fine ho chiuso una bella rimonta con due sorpassi nel finale riuscendo a chiudere 8° in une gara alla fine divertente!”

“Sono soddisfatto di come si è chiuso questo weekend, sono cresciuto molto grazie alla mia squadra che ha fatto un gran lavoro insieme a me. Colgo l’occasione per ringraziare tutti i miei sponsor e le persone che sono venute a sostenermi.”

Quinta tappa del CIV 2019

Dopo la lunga pausa estiva riprende il campionato in uno dei circuiti più belli del mondo: il Mugello.

La penultima tappa di questo C.I.V. 2019 per il nostro Nicola del team Prodina Ircos Kawasaki.

Si scenderà in pista venerdì con le prove libere e il primo giro di qualifiche. Si prosegue sabato con il secondo giro di qualifiche e Gara 1. Infine domenica, alla vigilia di un autunno che sembra già arrivato, warm-up e Gara 2.

“Finalmente dopo una lunga pausa si ritorna in pista a fare sul serio.” Il pilota padovano ci racconta: “Il Mugello è una delle mie piste preferite. In questa lunga pausa mi sono allenato molto, quindi sono fiducioso di fare un gran bel weekend.”

Vi ricordiamo che potete seguite Nicola su Facebook per gli aggiornamenti in diretta: https://www.facebook.com/grillonik7official/