Gioie e (pochi) dolori al circuito del Mugello

Il secondo weekend del CIV si è chiuso positivamente per il nostro pilota del team Prodina Ircos Kawasaki.

Settimo al Mugello

Al Mugello in Gara 1, Nicola ha dimostrato di poter lottare con i primi fino ad un passo dalla fine; mentre in Gara 2 il meteo ballerino ha cambiato le condizioni di gara molto velocemente.

Le parole del pilota padovano: “Il weekend è stato un po’ sfortunato. In Gara 1, mentre ero in lotta per le prime posizione, all’11° giro non mi sono entrate le due marcie in scalata e sono andato lungo per poi cadere sulla ghiaia. Mi sono rialzato e ho cercato di ripartire ma non ci sono riuscito. Per quanto riguarda Gara 2 è stata molto strana e in condizioni difficili: a due minuti dall’inizio ha iniziato a piovere e la scelta mettere ‘rain’ si è rivelata giusta all’inizio. Però nel corso della gara non riuscivo a trovare un buon feeling con l’anteriore. Questo mi si è ripercosso per tutta la gara, portandomi a fare molta fatica. Nonostante questo ho terminando la gara 16°.”

“Sono contento di come abbiamo lavorato con tutto il team: nonostante le condizioni avverse, abbiamo fatto un ottimo lavoro, dimostrando che posso stare con i primi girando forte anche sul passo gara. Questo weekend è mancata la fortuna ma ci rifaremo ad Imola! Un ringraziamento a tutte le persone che mi sostengono e mi aiutano, ai miei fan e a tutti i miei sponsor!”