Come le foglie d’autunno a Misano

Secondo weekend concluso in anticipo per il nostro Nicola.

Sabato mattina, all’inizio della seconda qualifica, nella curva nove del circuito di Misano, il nostro pilota cade e scivola ad oltre 200 Km/h. Fortunatamente Nicola non riporta gravi contusioni, ma l’infiammazione al braccio destro lo mette fuori gioco per il resto del weekend.

“Non è stato uno dei weekend migliori sicuramente. Fino a sabato ero contento perché comunque stavo migliorando di turno dopo turno, contando che dopo il Mugello non ho avuto modo di guidare la moto.”

“Sono arrivato a Misano cercando di migliorare e imparare, purtroppo in Q2 una caduta non mi ha permesso di continuare il weekend e portare a casa esperienza. Ora cercheremo di recuperare al 100% per il prossimo round ad Imola.”

“Ringrazio tutti i miei sponsor e le persone che mi sostengono sempre!”